DUTCH ROUND | RACE 2

headerprova1

E’ un mix di emozioni bellissime quelle vissute oggi dall’Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team, che nella domenica di Assen può festeggiare un nuovo podio, ossia la favolosa seconda posizione di Lorenzo Baldassarri in gara2.

Il day3 in terra olandese si è aperto con il warm up, dove è ovviamente sceso in pista il solo Baldassarri, con l’obiettivo di fare gli ultimi aggiustamenti alla propria Yamaha YZF-R6 in vista di gara 2. Il pilota azzurro ha completato sei giri, ottenendo la nona posizione in classifica. Nella tarda mattinata si sono spenti i semafori di gara 2, con Baldassarri autore di una positiva dalla sesta casella, che lo ha portato in terza posizione.
Nei giri successivi Lorenzo ha raggiunto il momentaneo leader della corsa Oncu, prendendo la testa della corsa. Nella seconda parte della corsa il numero 7 è passato in seconda piazza, gestendo intelligentemente il calo delle gomme e la propria posizione sino alla bandiera a scacchi. Per Baldassarri si tratta del terzo podio in quattro gare.

Al termine di questo secondo round stagionale Lorenzo occupa la seconda piazza in classifica generale, a quota 30 punti.

Il prossimo appuntamento del campionato mondiale Supersport si disputerà nel fine settimana del 22 maggio, sul tracciato di Estoril, in Portogallo.

“Oggi era importante conquistare un risultato positivo, vista la sfortunata caduta di ieri. Ho cercato con tutte le mie forze di vincere, ma Aegerter era molto veloce: purtroppo ho perso tempo lottando con Bulega, ed il distacco creatosi nel frattempo è risultato poi decisivo. Sul finale di gara inoltre ho preso un paio di rischi, che mi hanno definitivamente convinto che la seconda piazza era il risultato migliore possibile. Sono molto contento, e ringrazio davvero la squadra per il grande lavoro svolto durante il weekend”.

Lorenzo Baldassarri #7