Image Alt
TT Circuit Assen - OLANDA

Motul TT Assen

Informazioni sul Circuito

Lunghezza: 4.542 m / 2.822 miles

Larghezza: 14m

Curve a sinistra: 6

Curve a destra: 12

Il rettilineo più lungo: 487 m / 0.303 miles

Costruito: 1955

Modificato: 2012

Dalla sua inaugurazione, nel 1949 Assen ha ospitato ogni anno un Gran Premio, dapprima su strade pubbliche, poi nella pista, conosciuta anche come Dutch TT, dal 1955. La pista è adagiata accanto a verdi colline che ospitano tribune, con 64.500 posti a sedere. Nel 2002 sono ultimati i lavori di modernizzazione iniziati nel 1999.

Nel 1999 il circuito è stato modificato con l’aggiunta di un nuovo Grandstand, una nuova torre di controllo, box rinnovati e un nuovo centro per la stampa
Il tracciato è stretto, con rapidi cambi di direzione: troviamo 18 curve in tutto, di cui solo tre abbastanza lente, raccordate da brevi rettilinei, il più lungo dei quali è poco meno di 500 metri. Il tracciato è molto “guidato” e non presenta brusche frenate.

L’ultima sostanziale modifica, quella fatta nel 2005, ha comportato la riduzione della lunghezza dagli oltre 6.000 m originari agli attuali 4.555 m, modifiche che però non sono piaciute a piloti e appassionati che ancora rimpiangono le difficoltà del precedente tracciato (non a caso soprannominato l’università delle due ruote).

Il Pensiero del Balda

Assen, l’università del motociclismo, e devo dire che è una pista che mi piace proprio. Certo, prima della modifica al tracciato del 2005, era un pistone molto più lungo e tecnico però anche ora è una pista dove ci vuole del pelo! A parte la curva lenta, il rampino alla 5, ci sono tutti curvoni in successione. È una pista molto molto bella, soprattutto il curvone al T4 e l’ultima chicane, molto tecnica, dove la moto tende sempre ad impennarsi ed è difficile da controllare.