GP Portogallo Q2

GP Portogallo Q2

Qualifiche difficili per Baldassarri, che partirà dalla diciassettesima posizione al GP del Portogallo

Al mattino Balda si è qualificato direttamente per la Q2, segnando il quattordicesimo miglior tempo della combinata MOTO2. Ma nelle qualifiche pomeridiane non è riuscito ad essere veloce come previsto perché ha commesso alcuni errori nel giro veloce, ma nonostante questo, il pilota FlexBox HP 40 ha il ritmo per lottare per le prime posizioni domani.

Lorenzo Baldassarri, 17°, 1:43.077 (+0.485)
“Non sono contento della posizione di oggi, ci aspettavamo di più dopo la buona prima giornata di ieri. In qualifica, quando sono andato a cercare il giro, ho commesso un piccolo errore nell’ultimo settore e mi è costato tutto il giro. Peccato ma domani, se partiamo bene, abbiamo il ritmo per andare davanti. Spero di fare una buona gara sia per la squadra che per gli sponsor e finire bene la stagione”.

LORENZO

NATO A: SAN SEVERINO MARCHE
IN DATA: 6/11/1996
PESO: 70KG
ALTEZZA: 183 CM

CARRIERA

2019 > 7° CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (KALEX)
2018 > 5° CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (KALEX)
2017 > 16°CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (KALEX)
2016 > 8° CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (KALEX)
2015 > 9° CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (KALEX)
2014 > 25°CAMPIONATO MONDIALE MOTO2 (SUTER)
2013 > CAMPIONATO MONDIALE MOTO3
2012 > RED BULL ROOKIES CUP E CEV MOTO3
2011 > 1°RED BULL ROOKIES CUP 125CC
2010 > 5°CAMPIONATO CATALANO GP 125CC(TEAM ALZAMORA)
2009 > 2°CAMPIONATO CATALANO 80CC
2008 > 3°CAMPIONATO ITALIANO MINIGP
2007 > 1°CAMPIONATO ITALIANO MINIGP